Sei un fan di Harry Potter a Londra.  Magari sei lì per una vacanza di pochi giorni, non hai tutto il tempo del mondo e vorresti vedere più cose possibili… un’impresa non semplice! La soluzione ideale per te sarebbe unire il tuo desiderio di esplorare Londra con l’emozione di immergerti nel mondo inventato da J.K.Rowling.Ti piacerebbe scoprire alcuni dei luoghi leggendari della saga del celebre maghetto senza rinunciare ad altre meraviglie della città? Ecco qui una guida essenziale di 6 luoghi iconici da non perdere!

Leadenhall Market

Leadenhall Market-©️ Eugenia Comunello

Iniziamo il nostro percorso da uno dei più famosi luoghi iconici di Harry Potter a Londra: il mitico Paiolo Magico! Si tratta del pub che collega il mondo dei Babbani al mondo della magia. Questo luogo si trova a Leadenhall Market, mercato coperto in stile vittoriano vicino alla stazione della metropolitana Monument, nel quartiere City. Nella realtà, si tratta di un negozio di ottica al numero 42 di Bull’s Head Passage. È situato in un vicolo nascosto, quindi per scovarlo ci vorrà qualche minuto! C’è un altro luogo in cui è stato successivamente collocato il Paiolo Magico: si tratta di Borough Market, un mercato situato sotto alcune linee sopraelevate della ferrovia. 

Millenium Bridge 

Millennium Bridge- ©️ Eugenia Comunello

Passiamo al secondo luogo di Harry Potter a Londra: il Millennium Bridge! Con il suo crollo ha inizio il drammatico sesto capitolo della saga: Il Principe Mezzosangue. Si tratta di un ponte pedonale sospeso sopra il fiume Tamigi, che collega la City e la zona di South Bank, dove passeggiando si può ammirare la cattedrale di St. Paul da una prospettiva incantevole. Forse ricordi bene il terribile attacco dei Mangiamorte, che ha come teatro il ponte: i seguaci di Voldemort, in questa scena, vorticano intorno alla struttura e provocano esplosioni magiche fino a portarla alla distruzione. 

Binario 9 e ¾

Binario 9 e 3/4- ©️ Eugenia Comunello

E ora passiamo al leggendario binario 9 e ¾ : se avessi tempo di visitare un solo luogo simbolico di Harry Potter a Londra, sceglierei questo! Si tratta del binario magico nascosto nelle mura della stazione dei treni di King’s Cross che Harry utilizzava per raggiungere Hogwarts, la scuola di magia. Si trova alla tra i binari 9 e 10 sul lato ovest: troverai qui il cartello 9 e ¾  e il carrello sospeso nel muro, in procinto di scomparire raggiungendo il mitico Hogwarts Express

In caso tu voglia acquistare del merchandising, come le sciarpe e le bacchette delle 4 Case, è presente lo shop ufficiale. Inoltre, puoi scattare la foto gratis oppure puoi acquistare quella ufficiale a pagamento. 

Warner Bros Studios

Senza dubbio l’esperienza più immersiva nel magico mondo di  Harry Potter a Londra è la visita ai Warner Bros Studios. Qui avrai l’occasione di scoprire le scenografie, i costumi e gli oggetti di scena della mitica saga, come la Capanna di Hagrid o l’Aula di Pozioni! A differenza delle attrazioni menzionate fino a qui, questa è a pagamento (ma ne vale la pena!). Al momento il prezzo base del biglietto per un tour standard è di £ 53.50 a persona: sul sito ufficiale della WB si possono trovare tutte le tariffe per tipologie di ticket. 

Tariffe biglietti per i Warner Bros Studios

Come arrivare ai Warner Bros Studios da Londra

Lambeth Bridge

Lambeth Bridge

 

Dove puoi trovare un pizzico di magia di Harry Potter a Londra è un altro ponte leggendario, presente in questo caso nel Prigioniero di Azkaban: il Lambeth Bridge! Impossibile dimenticare la corsa sul Nottetempo, un autobus a tre piani “di colore viola intenso”, destinato ad aiutare i maghi e le streghe in difficoltà e che non può essere visto dai Babbani. Nel terzo capitolo della saga lo vediamo intraprendere una folle corsa contromano sul ponte, restringendosi e modificando magicamente tutto ciò che contiene al suo interno! Il Lambeth Bridge è dipinto di rosso e di verde, i colori delle Camere del Palazzo di Westminster, rispettivamente quella dei Lord e quella dei Comuni.

Bonus: Harry Potter e la maledizione dell’erede

Il nostro tour di Harry Potter a Londra si conclude con uno spettacolo: Harry Potter e la Maledizione dell’Erede. Si tratta di un musical basato sullo spin-off della saga, ambientata 19 anni dopo la conclusione del settimo episodio, generalmente in scena al Palace Theatre. Premessa: i musical di Londra sono un’esperienza unica, perciò anche se non sei un fan di questo genere di spettacolo, te lo consiglio comunque: potresti ricrederti! Ti conviene prenotare in largo anticipo però…i biglietti vanno a ruba!

Acquista i biglietti

Ti piacerebbe scoprire altri luoghi tematici in giro per l’Europa, o addirittura ricevere un itinerario personalizzato in base alle tue passioni? Allora prenota una call conoscitiva con me!